Direttore: Aldo Varano    

CZ. D’Attorre (Pd) Rischio perdita fondi dissesto territorio

CZ. D’Attorre (Pd) Rischio perdita fondi dissesto territorio

''L'obiettivo e' quello di individuare le strategie da applicare perche' i fondi stanziati per le emergenze idrogeologiche, in Calabria ed in particolare alla provincia di Catanzaro, non vadano persi. Il rischio, infatti, a causa del continuo rinvio della data delle elezioni regionali, e' che i milioni di euro destinati ai progetti di risanamento, se non saranno utilizzati entro il 31 dicembre del 2014, si perdano definitivamente''. Lo ha detto il deputato del Pd Alfredo D'Attorre nel corso di una conferenza stampa indetta dal partito a Catanzaro per fare il punto sulla realizzazione dei programmi in materia di difesa del suolo nella citta' capoluogo. Il parlamentare ha incontrato ieri Maurizio Croce, commissario per la mitigazione del dissesto idrogeologico della Calabria.

''Si tratta di circa 250 milioni di euro - ha aggiunto D'Attorre - destinati all'intera Calabria che potranno essere utilizzati in modo efficace solo se il nuovo presidente della Regione, sperando che venga eletto al piu' presto, si occupera' in maniera primaria della questione. Perche' si ottenga una premialita' tale da posticipare i termini oltre il 31 dicembre prossimo, bisognera' dimostrare d'aver reso esecutivi buona parte dei progetti''. Nella provincia di Catanzaro i progetti sono 50 e ''dovranno essere appaltati - ha sostenuto Pasquale Squillace, segretario del circolo Lauria del capoluogo - entro il 7 novembre. Unico progetto gia' definitivo quello di Jano', per il quale sono stati stanziati 2,1 milioni di euro, che ci e' sembrato risolutivo di tutti i problemi, anche abitativi, della zona''. ''Il commissario Croce - ha sottolineato Squillace - si e', inoltre, impegnato a verificare lo svolgimento della manutenzione ordinaria dei canali di scolo, principale causa del dissesto, competenza che esula dai suoi doveri, e che spetta ai Comuni''. All'incontro ha partecipato il segretario provinciale di Catanzaro del Pd, Enzo Bruno. ''Noi - ha detto - incalzeremo il commissario perche' tutti i progetti vengano ultimati ed appaltati, perche' non si perda quest'ultima opportunita'''.