Direttore: Aldo Varano    

Circolo NCD "Quasar Bovalino" in vista delle elezioni regionali

Circolo NCD "Quasar Bovalino" in vista delle elezioni regionali
ReP
 

La Consigliera Provinciale Alessandra Polimeno ed il Presidente del Circolo NCD QUASAR BOVALINO e componente dell'Assemblea Nazionale Bruno Squillaci, nell'augurare un proficuo lavoro al neo Vice Coordinatore regionale Sen. Giovanni Bilardi ed a tutti i nuovi componenti degli organismi provinciali, esprimono viva soddisfazione per la nomina del Sen. Franco Crinò, prezioso punto di riferimento del Circolo NCD bovalinese, quale Vice Coordinatore provinciale del partito.
Durante il difficile percorso che ci ha visti impegnati a costruire nel tempo un valido e qualificato gruppo, adeguato all’impegno politico assunto, per il rilancio del nostro Comune, della Locride e dell’intera Regione, abbiamo sempre dichiarato ampia disponibilità al confronto a tutti i livelli ed in questo Franco Crinò è stato essenziale. Insieme a lui abbiamo scelto con convinzione di aderire al NCD, condividendone idee e programmi, ed il brillante risultato conseguito alle recenti elezioni europee, che ha visto il nostro Circolo realizzare il miglior risultato numerico nell'intera Locride e piazzarsi ai primi posti nell'intera provincia, è la tangibile dimostrazione che tale scelta è risultata vincente.
Franco Crinò è uomo di esperienza e qualità ed insieme vogliamo contribuire alla costruzione di un partito forte e coeso, non solo nella nostra provincia ma in tutta la Calabria, come richiesto dal Coordinatore regionale Sen. Antonio Gentile. Il partito, orientato alla conoscenza ed alla soluzione dei problemi del territorio, dotato di capacità di dialogo al suo interno, può contare sul nostro gruppo, che è cresciuto in modo esponenziale, ha oltre cento iscritti nel solo Circolo di Bovalino e con la propria azione coinvolge tutto il territorio della provincia. Siamo certi che si sapranno tutelare le istanze e le esigenze dei Circoli di tutto il territorio della Locride, fino ad oggi spesso trascurati e privati della necessaria attenzione; siamo altrettanto certi che gli obiettivi politici e sociali perseguiti con questa svolta organizzativa del partito avranno sempre il segno dell’interesse generale.
Cogliamo inoltre l'occasione per rinnovare la nostra stima ed esprimere un particolare augurio di buon lavoro al Sen. Nico D'Ascola, neo Coordinatore provinciale, figura di garanzia e di indubbia autorevolezza, il cui contributo sarà certamente fondamentale in questo particolare momento storico, che vede la politica impegnata nel difficile compito di recupero di una credibilità che appare oramai perduta agli occhi della gente.