Direttore: Aldo Varano    

RC. Vincenzo Marra (PD) su elezioni comunali

RC. Vincenzo Marra (PD) su elezioni comunali
ReP
 

All’alba di quella che, senza ombra di dubbio, sarà una campagna elettorale dispendiosa, sotto tutti i punti di vista, da parte di tutti i schieramenti politici, il mio auspicio è quello di poter partecipare ad una competizione politica costruita sul buon senso e radicata fermamente sui più alti valori politici, etici e morali.
Accolgo con piacevole soddisfazione il fatto che le liste di rappresentanza siano state rinvigorite da una folta presenza di giovani e soprattutto da giovani idee. Perché' non sono un sostenitore incallito del principio di rottamazione delle persone o delle esperienze politiche, più volte esaltato dalle nuove generazioni, piuttosto sono un fervido sostenitore della rottamazione delle idee che hanno segnato gli ultimi anni della storia politica reggina, e al contempo sono consapevole che i “senatori” della pratica amministrativa, debbono favorire la crescita graduale dei giovani che si stanno affacciando al tanto discusso e bistrattato mondo della politica, in virtù del fatto che il loro entusiasmo possa coinvolgere le fasce più disilluse e disinteressate degli elettori.
Certamente convinto che questa non sia la campagna elettorale delle finte promesse e degli inseguibili regali, ma sia la propaganda della valorizzazione di nuovi percorsi e di nuove proposte, mirate e rivolte al benessere comune e allo sviluppo della città, auspico che siano i giovani a dettare i tempi della politica, non lasciandosi trasportare dall’eccentrico vigore che essa scaturisce, e non lasciandosi sopraffare dai vecchi e stereotipati modelli del compromesso. C’è una città che ha bisogno migliorare la sua sostanza e la sua forma. E per questo motivo non possiamo stare fermi a guardare.

Vincenzo Marra – Partito Democratico