Direttore: Aldo Varano    

BAGNARA (RC). Si conclude questa sera la 20^ edizione del Premio Mia Martini

BAGNARA (RC). Si conclude questa sera la 20^ edizione del Premio Mia Martini
ReP
 

Bagnara si tinge di musica per la finalissima del Premio Mia Martini, giovani e meno giovani, anche per l’ultima sera, invaderanno la città delle sirene per seguire l’evento.

Grandi ospiti faranno da cornice questa sera al Gran Finale della ventesima edizione. Roby Facchinetti e Bianca Atzei, punte di diamante, ma tanti altri personaggi del mondo della musica, della cultura e della TV, saliranno sul palco per un evento che ancora una volta lascerà il segno.  Gli 8 finalisti si sfideranno a colpi di melodia per conquistare il Premio Mia Martini Nuove Proposte per l’Europa.

Per la sezione Etnosong, le 4 band selezionate dalla Giuria per la finale, saranno protagoniste per aggiudicarsi il gradino più alto del podio.

Non mancheranno i momenti dedicati al ricordo della grande Mia Martini, come non mancheranno i momenti esaltanti di musica e comicità. Ritroveremo per la finalissima ancora sul palco il guizzo comico del grande Roberto Ciufoli e la bellezza e bravura delle sue due sirene Carmen Novaldi e Maria Giovanna Labruna.

Il Premio, patrocinato dalla U.E., Regione Calabria, Provincia di Reggio Calabria, Comune di Bagnara Calabra e cofinanziato con il contributo UE- POR CALABRIA FSR 2007/2013 Asse V- Linea Diretta 5.2.3.1 –, cresce sempre di più e dopo vent’anni di storia, è ormai un punto di orgoglio per la musica italiana. La serata, seguita in diretta da Radio Medua, radio ufficiale del Premio Mia Martini ha avuto frandi ascolt, in differita prossimamente andranno in onda le tre serate TV. Ancora una volta il Patron storico dell’evento, il regista Nino Romeo ha fatto le cose in grande, per dare lustro alla manifestazione nel ricordo della grande ed indimenticabile Mia Martini, “se tutto questo si è potuto realizzare”, dice Nino Romeo “ si deve ai tanti amici e sostenitori dell’Associazione Cultura e Spettacolo, primo tra tutti, il direttore artistico, Franco Fasano, a cui mi lega una lunga amicizia e collaborazione”. Il Premio Mia Martini, realtà del panorama musicale italiano ed Europeo e fiore all’occhiello della Calabria che vuole crescere e migliorarsi.