Direttore: Aldo Varano    

RC. Esordio casalingo per la Vis contro Ragusa

RC. Esordio casalingo per la Vis contro Ragusa

Inizia domani il campionato di serie C nazionale e la Vis Reggio Calabria esordisce in casa, al PalaBotteghelle, contro la neopromossa Basket Club Ragusa.

Le aspettative in casa bianco/amaranto sono tante. Il dg Luigi Di Bernardo, di concerto con coach Checco D’Arrigo, ha allestito un roster di tutto rispetto per la categoria, in grado di competere per le prime posizioni della classifica. Ai confermatissimi Grasso, Tramontana, Carnazza e Barrile si sono aggiunti i graditi ritorni di Zampogna in cabina di regia e Pellegrino Yasakov sotto le plance, l’esplosività della guardia inglese Warwick e la freschezza dei giovanissimi Viglianisi e Di Dio.

Le amichevoli precampionato hanno dato ottime indicazioni. L’intesa fra vecchi e nuovi cresce di giorno in giorno e domani, contro i siciliani di coach Di Gregorio, sarà un test importante per verificare le ambizioni dei reggini. Gli iblei, freschi di promozione dopo un esaltante campionato di C regionale, hanno confermato in blocco l’intelaiatura della scorsa stagione, con l’esperto play Licitra a fare da chioccia ai vari Sorrentino, Boiardi, Iabichella e Di Stefano. Fanno del gioco perimetrale e del tiro da tre il loro punto di forza e non vanno certamente sottovalutati. Ma la Vis vuole iniziare col piede giusto la sua quarta avventura consecutiva in C nazionale e lanciare fin da subito un segnale forte a tutte le pretendenti alla vittoria finale del girone siculo/calabro.

Palla a due alle ore 18 al PalaBotteghelle.

Arbitrerà la coppia tutta calabrese formata da Francesco Micino di Cosenza e Giuseppe Gazzaneo di Castrovillari.