Direttore: Aldo Varano    

CAL. Regionali, Udc: bene proposta programmatica Oliverio

CAL. Regionali, Udc: bene proposta programmatica Oliverio

"La proposta programmatica che ha visto Mario Oliverio vincere le primarie del centrosinistra il 5 ottobre scorso per la presidenza della Regione Calabria e le intenzioni politiche dallo stesso più volte rese pubbliche, risultano, a nostro avviso, apprezzabili". E' quanto scritto in un documento approvato del Comitato dell'Udc della Calabria in vista delle elezioni regionali.
"Specie laddove - prosegue l'Udc - si segnala l'importanza di ampliare la partecipazione delle forze politiche riformiste e moderate che non rinunciano a rinnovare nel solco della tradizione, né a modernizzare la Regione tralasciando quanto di positivo è stato fatto finora. Si tratterà di capire quali potrebbero essere i punti di contatto su cui costruire un'alleanza che sia produttiva per la Calabria".
"Sull'altro fronte - afferma ancora l'Udc della Calabria nel documento - pur apprezzando la capacità amministrativa e realizzativa di cui ha dato ampia prova Wanda Ferro da presidente della Provincia di Catanzaro, esprimiamo rammarico per l'accelerazione, a noi non partecipata, che è stata impressa per individuare il candidato alla Presidenza della Regione".
L'Udc calabrese è disponibile al "confronto senza riserve né  pregiudizi e, attraverso i propri dirigenti regionali e nazionali, si adopererà per verificare ogni ipotesi di lavoro che possa consentirci di addivenire ad una formulazione di governo della Regione che abbia i tratti in più occasioni da noi segnalati. A tal proposito, anche in ossequio alla tradizione politica del partito in Calabria in questi ultimi lustri, il Comitato regionale ed il Gruppo consiliare del partito rivendicano la possibilità di formare, nelle varie circoscrizioni, autonome liste con il simbolo dell'Udc, candidando, al loro interno, tutti gli uomini migliori, ognuno dei quali ha una storia di correttezza e linearità amministrativa che a nessuno è consentito mettere in
discussione. In tal senso, avvicinandosi molto velocemente il termine per la presentazione delle liste alle prossime elezioni regionali, il Partito calabrese comunica di attendere a brevissimo, e comunque entro metà di questa settimana, dal Partito nazionale, indicazioni in merito alla linea politica da tenere".