Direttore: Aldo Varano    

CZ. Percorso nascita, domani incontro sul tema "La rete: una grande risorsa"

CZ. Percorso nascita, domani incontro sul tema "La rete: una grande risorsa"
ReP
 

Nell'ambito dell'obiettivo di piano sanitario "Riorganizzazione del Percorso Nascita: integrazione ospedale-territorio" curato dai referenti scientifici dr.ssa M. Teresa Napoli e dott. Domenico Perri, l'Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro ha organizzato un evento formativo dedicato a "La Multiculturalita' nel percorso nascita tra clinica e territorio", dal 15 al 17 ottobre, destinato agli operatori sanitari e sociali della rete consultoriale e delle UU.OO. di Ostetricia e Ginecologia dei presidi ospedalieri aziendali. Il corso di formazione e' finalizzato ad aumentare le competenze degli operatori dei servizi sanitari nell'area della immigrazione che rappresenta sempre più una parte rilevante dell'utenza dei servizi territoriali e ospedalieri.
Ci si è avvalsi di esperti ai vertici del panorama nazionale che hanno un bagaglio formativo ed esperienziale internazionale e che rappresentano Istituzioni e Organismi che operano nel campo della tutela e della promozione della salute per l'immigrazione.
La proposta formativa, che rientra nel percorso complessivo previsto dall'obiettivo di piano, mira a sviluppare un approccio trans-culturale nel lavoro assistenziale e di cura in un contesto sociale sempre più caratterizzato dalla multiculturalità.
Nell'ambito del corso e' previsto, inoltre, un momento di condivisione delle strategie di intervento con i soggetti della rete (istituzioni e privato sociale) attraverso la tavola rotonda prevista per domani giovedì 16 ottobre alle ore 15 nei locali del Grand Hotel Paradiso di Catanzaro Lido, sul tema "La rete: una grande risorsa". La tavola rotonda è aperta alla partecipazione di tutti gli operatori e volontari interessati.
L'idea di fondo dell'evento formativo si basa sulla condivisione di strumenti e percorsi condivisi che consentono la costruzione e il consolidamento di modelli operativi efficaci nel campo delle politiche sanitarie per l'immigrazione.