Direttore: Aldo Varano    

Internet gratis, Dieni (M5S) – “Incomprensibili i motivi per cui le scuole dicono no”

Internet gratis, Dieni (M5S) – “Incomprensibili i motivi per cui le scuole dicono no”
ReP
 

“E’ semplicemente incomprensibile” Così la deputata Federica Dieni del Movimento 5 stelle commenta il rifiuto da parte di 220 scuole nel Sud del Paese di dotarsi gratis di una rete super veloce, notizia comparsa sul quotidiano La Repubblica, con un articolo di Riccardo Luna e rilanciata da decine di siti d’informazione.
“Come deputata calabrese non posso girarmi dall’altra parte di fronte ad una notizia che dà ancora una volta la percezione di come il nostro splendido Sud riesca molte volte a farsi del male da solo. Per questo motivo ho presentato un’interrogazione al Ministro dell’Istruzione per chiedere i motivi di questo no. Se non ci sono delle ragioni per un rifiuto spero che in qualche modo sia possibile recuperare quest’opportunità. D’altra parte il promotore dell’offerta è il GARR, il consorzio senza scopo di lucro promosso da CNR, ENEA, INFN e Fondazione CRUI che già connette le Università e la ricerca italiana e quindi è un interlocutore affidabile. Spero quindi che la questione possa essere rivista.”
Conclude la parlamentare calabrese:“Di internet al Sud e tra i nostri ragazzi c’è disperato bisogno perché molta parte delle informazioni, della cultura e della ricerca viaggiano sul web e il mondo italiano dell’istruzione non può restare indietro. Parlare di digital divide e di finanziamenti per lo sviluppo della rete ad alta velocità è indispensabile. Questo fatto tuttavia ci insegna che la burocrazia e l’ottusità possono rallentare ancor più della mancanza di fondi.”