Direttore: Aldo Varano    

RC. Sorgonà: Sindaco e Giunta “anticrisi”, si accetti stipendio pari a quello di un dipendente comunale

RC. Sorgonà: Sindaco e Giunta “anticrisi”, si accetti stipendio pari a quello di un dipendente comunale
ReP
 

A giorni , si pensa al 7 nov con la visita di Renzi, sarà annunciata la nuova Giunta cittadina; si fanno già nomi ma non si parla di un aspetto eticamente fondamentale in un momento critico come quello cittadino: la riduzione dei propri compensi.
Si dia un esempio concreto di buongoverno e si accetti in modo unilaterale di percepire uno stipendio pari a quello medio di un dipendente comunale.
La città e Palazzo S. Giorgio hanno conosciuto criticità paurose ed è veramente il momento di dare segnali concreti e non solo slogan.
Sindaco ed Assessori possono vivere con serenità con 1500 euro mensili donando la parte rimanente a famiglie bisognose o ad un fondo di solidarietà per vittime di mafia cittadine.
Sarebbe un ottimo segnale ed un gesto non solo formale rispetto alla “svolta” annunciata.
Filippo Sorgonà
Movimento Reggio