Direttore: Aldo Varano    

S M ARGENTANO (Cs). Prende un cane a fucilate: arrestato

S M ARGENTANO (Cs). Prende un cane a fucilate: arrestato
Ha ferito a colpi di fucile un cane meticcio a San Marco Argentano, nel Cosentino, e per questo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia del posto. Un settantaduenne è stato ritenuto responsabile di maltrattamento di animali e reati in materia di armi.
 
L'anziano, armato di fucile da caccia regolarmente detenuto ma con licenza per il porto scaduta di validità, aveva esploso in prossimità di una abitazione privata in località Scarniglia, due colpi in direzione di un cane randagio, un meticcio di piccola taglia, procurandogli delle ferite. Il fucile rinvenuto con le canne mozzate a causa dell'ultimo utilizzo illecito è stato sottoposto a sequestro insieme ai due bossoli calibro 12 recuperati dai militari dell'Arma durante il sopralluogo nella zona dell'evento. L'animale ferito, soccorso prontamente dai veterinari dell'azienda sanitaria di Cosenza intervenuti sul posto, è stato affidato ad una struttura convenzionata.