Direttore: Aldo Varano    

REGIONALI. FI Rossano sostiene candidatura Graziano

REGIONALI. FI Rossano sostiene candidatura Graziano
ReP

Regionali 2014, i vertici territoriali e la classe dirigente cittadina di Forza Italia hanno già fatto la loro scelta di campo supportando la candidatura di Giuseppe Graziano, espressione del territorio e capolista della Casa della Libertà – Ferro Presidente. Il Consigliere regionale Giuseppe Caputo, il Sindaco Giuseppe Antoniotti e la maggioranza dei Consiglieri comunali del gruppo di Fi di Rossano hanno ampiamente motivato questa decisione, ferma e convinta. Ogni altra indicazione è priva di qualsiasi fondamento e mira a confondere volutamente l’elettorato. La presa di posizione di un singolo consigliere non può essere confusa con la compattezza di un gruppo dirigenziale, che ha fatto della coerenza e della correttezza il caposaldo della propria condotta politica.

È quanto precisano i dirigenti locali di Forza Italia facendo chiarezza in merito ad un nota, apparsa stamani (giovedì, 13 novembre) sulla stampa locale, relativa ad improbabili indicazioni di voto, attribuite ai vertici territoriali del partito, non suffragate da alcuna fonte autorevole né ufficiale.

Pensiamo di essere stati chiari nel motivare ampiamente la nostra indicazione di voto per le consultazioni elettorali del prossimo 23 novembre. Lo abbiamo fatto mettendoci la faccia in prima persona e sostenendo in modo convinto e deciso la candidatura di Giuseppe Graziano, valido esponente di questo territorio, presente nelle liste a sostegno di Wanda Ferro e capace di poter rappresentare le istanze del comprensorio della Sibaritide in seno al prossimo Consiglio regionale. Optando per questa scelta abbiamo mantenuto una linea di coerenza nei confronti dei nostri concittadini. La stessa che ci ha sempre contraddistinto e visti impegnati contro i tentativi di sopraffazione della politica cosentina. Stare dalla parte della nostra gente è, per noi, motivo di orgoglio oltre che una scelta di dignità imprescindibile, alla quale non intendiamo assolutamente abdicare.

La prossima presenza in Città del capolista di Forza italia, impegnato in un naturale tour elettorale in provincia, non può consentire megalomani esaltazioni a qualche consigliere di maggioranza, che ha solo orientato liberamente le sue decisioni in modo diverso e contrario rispetto al partito. Lo ribadiamo con forza e convinzione, il nostro candidato, il candidato della classe dirigente territoriale di Forza Italia è e rimane Giuseppe Graziano. Altre contorte indicazione sono dirette a confondere l’elettorato, a disperdere voti e a delegittimare le non più prorogabili questioni di questo territorio.