Direttore: Aldo Varano    

D'Ascola, su giustizia serve percorso costruttivo e confronto con gli operatori

D'Ascola, su giustizia serve percorso costruttivo e confronto con gli operatori

Il Viceministro della giustizia Enrico Costa e il candidato presidente di Alternativa popolare Nico D'Ascola, insieme all'avvocato Umberto Panuccio presidente dell'Ordine degli avvocati di Reggio Calabria ed Emanuele Genovese presidente Camera penale di Reggio Calabria, si sono confrontati sui temi della giustizia. In particolare, si e' discusso dei provvedimenti in materia di criminalità economica, limiti al ricorso in Cassazione, divisioni della geografia giudiziaria, negoziazione assistita, nonché' del completamento del Palazzo di Giustizia per il quale, la Regione Calabria e lo Stato hanno stanziato circa 20 milioni di euro per la conclusione dei lavori.

''La complessità sui temi della giustizia - ha dichiarato Costa - richiede una costante interlocuzione tra i soggetti che la costituiscono. E' necessaria una valutazione equilibrata dei problemi della giustizia, tramite un approccio diverso che miri a creare percorsi costruttivi. Nico D' Ascola è responsabile della giustizia per Ncd ed insieme abbiamo collaborato per creare all'interno del sistema giustizia, un clima di confronto sulle problematiche per individuarne le possibili soluzioni. Sono tanti i temi che devono essere trattati ed occorre confrontarsi con gli operatori del diritto, prima di discutere su un disegno di legge per strutturare un rapporto di sinergia e di reciproca collaborazione''.