Direttore: Aldo Varano    

CZ. Sindaco Abramo: contrari a soppressione direzione beni culturali

CZ. Sindaco Abramo: contrari a soppressione direzione beni culturali

 

Il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, ha inviato una lettera al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, sull'ipotesi di soppressione delle sedi di Catanzaro-Roccelletta di Borgia della Direzione regionale Beni e Attivita' culturali, le cui funzioni saranno trasferire al nuovo ufficio di Segretariato regionale del ministero con sede a Reggio Calabria. "La nuova articolazione delle strutture periferiche del Mibac esclude totalmente la Citta' capoluogo di Regione - scrive Abramo - prevedendo nella Citta' di Reggio Calabria ben cinque strutture su sei (Segretariato del Ministero, Soprintendenza Archeologica, Polo Museale, Soprintendenza Archivistica e Museo Archeologico Nazionale) e una nella citta' di Cosenza (Soprintendenza Belle Arti e paesaggio). E "pur comprendendo e condividendo le ragioni alla base della riorganizzazione (politiche di spending review e riduzione della pianta organica), non si puo' non sottolineare la grave discriminazione che verrebbe ad essere consumata ai danni della Citta' Capoluogo di Regione dove, soprattutto per la sua centralita' geografica, sarebbe stato piu' opportuno e conveniente concentrare tutte le attivita' del ministero. E' d'obbligo ricordare che, per norma, tutte le articolazioni periferiche degli organi dello Stato hanno sede nei capoluoghi di Regione".