Direttore: Aldo Varano    

RC. Sindaco Falcomatà aderisce alla carta di Pisa contro le mafie

RC. Sindaco Falcomatà aderisce alla carta di Pisa contro le mafie
"Aderire alla carta di Pisa è un segnale importante in un Comune sciolto per mafia, mettendo al bando le clientele, le regalie; ogni singolo atto passa per la trasparenza, per la legalità, per la lealtà con i cittadini".
 
Lo ha detto Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria, aderendo alla cosiddetta 'carta di Pisa' ossia Avviso Pubblico, la rete di enti locali per la formazione civile contro le mafie. "Sono stato definito il sindaco
più coraggioso d'Italia - ha spiegato il primo cittadino di Reggio Calabria - io non mi sento un eroe, sono consapevole delle difficoltà presenti in città, ma sono convinto del fatto che una città si riesce ad amministrare se si ama. Sappiamo quanto sia pervasiva l'attività della criminalità sul nostro territorio, per questo motivo serve gente onesta, che ha voglia di fare e di cambiare".