Direttore: Aldo Varano    

“Homo Stupidens”, workshop di recitazione per attori professionisti diretto da Pierre Byland

“Homo Stupidens”, workshop di recitazione per attori professionisti diretto da Pierre Byland
ReP
 

Dal 2 al 7 febbraio 2015 i giorni dedicati all’incontro formativo
In vista della prossima programmazione Invernale, il Globo Teatro Festival, festival internazionale di teatro promosso dall’Associazione Pro-Pentedattilo onlus con il partenariato artistico ed esecutivo della compagnia teatrale Officine Jonike Arti di Reggio Calabria, dà il via in Calabria al suo secondo workshop di alta formazione per attori professionisti. Il laboratorio sarà a cura di Pierre Byland, genio della clowneria e prestigioso interprete dei più importanti palcoscenici mondiali, caposcuola del naso rosso in teatro: “… la più piccola maschera del mondo, che avrebbe permesso di far uscire dall'individuo la sua ingenuità e la sua fragilità”. Un’occasione unica e imperdibile per conoscerlo, imparare e scoprire i segreti e le tecniche di uno dei più grandi interpreti del teatro, che rendono la potenza comunicativa ed emozionale dei gesti.
Al Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria dal 2 al 7 febbraio 2015, Pierre Byland condurrà per il Globo Teatro Festival “Homo Stupidens”, un laboratorio intensivo per attrici e attori basato sulla ricerca del proprio clown e del proprio personaggio.

Per informazioni e per partecipare alle selezioni è necessario inviare entro il 6 Dicembre 2014 il proprio Curriculum Vitae e una foto all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure compilare il form sul sito del Globo Teatro Festival (www.globoteatrofestival.com) nella sezione dedicata ai workshop. La direzione artistica del GTF selezionerà a suo insindacabile giudizio i candidati fino a esaurimento posti. 
Pierre Byland
“Pierre Byland fu all’apogeo delle nostre ricerche sul Clown. La sua personalità, il suo talento e i suoi doni acrobatici, contribuirono al nascere dell'immagine del "clown teatrale". Lui portò il piccolo naso rosso nel teatro di oggi e lo rese popolare con i suoi spettacoli...". (Jacques Lecoq).
Pierre Byland è uno dei più importanti clown del mondo, formatosi alla scuola di teatro di Jacques Lecoq, maestro di teatro di fama mondiale. Il Globo Teatro Festival, dopo quello di Bruce Myers nell'edizione estiva, porta quindi in Calabria un altro workshop di alta formazione per attori professionisti con uno strepitoso Byland che torna per la seconda volta al GTF dopo lo spettacolo Confusion rappresentato nella Summer Edition. Ha lavorato con i più grandi nomi del teatro come Samuel Beckett, Peter Handke, Marcel Marceau, Philippe Gaulier.