Direttore: Aldo Varano    

RC. Domani all'istituto "Boccioni-Fermi" autoemoteca dell'Avis

RC. Domani all'istituto "Boccioni-Fermi" autoemoteca dell'Avis
Domani, 2 dicembre 2014, dopo un percorso formativo di sensibilizzazione alla donazione del sangue, sarà presente presso l’istituto “Boccioni - Fermi” di Via Sbarre Sup. dir. Laboccetta 25, l'emoteca dell'AVIS per la donazione del sangue. A renderlo noto è il Dirigente Scolastico Anna Rita Galletta che nel mettere in evidenza “il gesto della donazione del sangue da parte dei suoi studenti che gratifica  soprattutto chi lo compie, perché con  questo nobile gesto viene ridata speranza sia all’ammalato che alla propria famiglia”, sottolinea come “in questi casi, si avvia un meccanismo di solidarietà  che stempera molte ansie di chi ha bisogno  degli altri”. Straordinario è il lavoro dei volontari dell’Avis sul territorio che accolgono, tranquillizzano e spronano tutti coloro che hanno il desiderio di far qualcosa per il prossimo. “Donare il sangue è donare la vita” è il motto delle associazioni dei donatori di sangue, tutte impegnate con uno stesso obiettivo. Obiettivo condiviso dai giovani studenti del “Boccioni - Fermi” pronti domani mattina, ad adempiere ad un’azione solidale che sottolinea “il valore del dare e del donare”.