Direttore: Aldo Varano    

Molinari (M5S) su minacce di morte al PM DDA Lombardo

Molinari (M5S) su minacce di morte al PM DDA Lombardo
ReP
 

Non è facile fare il PM in Calabria, terra dove continua a spadroneggiare la 'ndrangheta. Non è facile parlare di antimafia in Calabria, lo sanno bene tutti i magistrati impegnati nella locale DDA.
Ma il caso del PM Giuseppe Lombardo, al quale manifestiamo la nostra più sincera solidarietà e vicinanza, amplia in modo inquietante la casistica del terrore che la 'ndrangheta compila quotidianamente. Siamo consapevoli del grado di compenetrazione e delle interessenze della politica con il potere criminale ma quello che emerge rischia di essere più grave.
Le circostanze in cui sono maturate le minacce fanno delineare una conoscenza specifica dell'attività e delle abitudini del magistrato da parte di chi le ha profferite : conoscenza che potrebbe condurre a far presagire l'esistenza di gole profonde nei medesimi ambienti investigativi.
Un'intimidazione la cui qualità è duplice, in positivo ed in negativo. In positivo, per il segno dell'avvicinamento all'obiettivo primario dell'eliminazione dei santuari criminali occulti ; in negativo per la possibilità che le indagini possano venir compromesse dall'allontanamento del PM dalle indagini.
Lasciando il compito alle Forze dell'Ordine di scoprire gli infami estensori delle minacce, si conferma l'importanza della celerità con cui le medesime devono essere portate a termine; celerità che può essere frutto unicamente di un aumento dell'impiego delle risorse investigative nella lotta alla 'ndrangheta.
Ma si conferma anche l'importanza della qualità e della fedeltà degli uomini che sono preposti alla lotta senza quartiere contro la criminalità organizzata, una criminalità sempre più sfrontata e sempre più ricca. Una criminalità che potrebbe godere di importanti complicità pure dentro le istituzioni che sono deputate alla sua lotta : un incubo che occorre esorcizzare.
E' a questo scopo che, da tempo, abbiamo iniziato una campagna in favore del senso più profondo della giustizia e della legalità : promuoveremo ambedue in tutte le sedi opportune.

Avv. Francesco Molinari-M5S
Cittadino eletto al Senato
Membro Commissione Antimafia