Direttore: Aldo Varano    

RAGUSA. Fermata la madre di Loris è accusata di omicidio aggravato e occultamento di cadavere

RAGUSA. Fermata la madre di Loris è accusata di omicidio aggravato e occultamento di cadavere
Veronica Pannarello, la govanissima madre di Loris, il bambino ragusano ucciso misteriosamente, non ha confessato ma, dopo essere stata ascoltata per sei ore in Procura a Ragusa, le è stato notificato un provvedimento di fermo per omicidio aggravato e occultamento di cadavere. La Procura di Ragusa ha rotto
gli indugi e ha "prelevato" ieri pomeriggio la Panarello per fare chiarezza sulle contraddizioni emerse dai racconti della donna sulla maledetta mattina di sabato 29 novembre.