Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Università: 120 posti nel campus compèleti di attrezzature

CATANZARO. Università: 120 posti nel campus compèleti di attrezzature

 

E' stato inaugurato il primo lotto degli alloggi universitari del Campus "Salvatore Venuta" dell'Universita' Magna Grecia di Catanzaro. Si tratta di un complesso con 120 posti letto, sala tv, palestra, camere arredate, sala giochi, lavanderia, sala internet e servizi. "Il taglio del nastro tricolore - e' scritto in un comunicato dell'ateneo - all'ingresso delle nuove residenze universitarie ad opera del magnifico rettore dell'Umg, Aldo Quattrone, e del sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, ha dato il via ad un'altra fase di vita del giovane ateneo catanzarese. Insieme a loro a scrivere questa nuova pagina il presidente della Fondazione Universita' Magna Graecia, Arturo Pujia. Il diritto allo studio prevede per gli studenti meritevoli che versano in condizioni economiche disagiate la garanzia dell'alloggio. Le residenze universitarie, ubicate alle spalle dell'edificio giuridico-economico dell'Umg, trasformano il progetto del Campus da sogno in realta'". "Gli alloggi della nostra Universita' - ha sostenuto il rettore Quattrone - sono un motivo in piu' per rimanere a studiare nella nostra splendida terra, all'interno di una struttura che a 360 gradi garantisce agli studenti calabresi formazione e benessere". A mostrare al pubblico ed alla stampa gli interni delle residenze il presidente della Fondazione Umg, ente che da poco piu' di un mese gestisce il diritto allo studio. "Le strutture residenziali dell'Universita' Magna Graecia - ha detto Pujia - sono dotate di tutti i comfort utili agli universitari. E' da sottolineare che in queste strutture sara' inoltre avviato un sistema di raccolta dei rifiuti nel pieno rispetto dell'ambiente . Siamo felici di essere riusciti a dare risposta, in cosi' poco tempo, agli studenti e continueremo a lavorare per loro." Le residenze sono state benedette da don Domenico Concolino, Cappellano dell'Universita' Magna Graecia. Durante il pomeriggio la Fondazione Umg ha consegnato agli aventi diritto gli alloggi