Direttore: Aldo Varano    

Sacerdote a 59 anni. 10 li ha trascorsi alla Certosa di S. Bruno

Sacerdote a 59 anni. 10 li ha trascorsi alla Certosa di S. Bruno
A 59 anni diventa sacerdote in Molise un commercialista campano. La scelta di
intraprendere un cammino nuovo Luigi Astarita, di Salerno, l'ha compiuta anni fa
dopo un grave incidente nello sport marino che lo ha costretto a rimanere
bloccato per mesi. Domani, sabato 27 dicembe, in Cattedrale a Campobasso il
diacono don Luigi sara' ordinato presbitero mediante l'imposizione delle mani e
la preghiera Consacratoria dell'arcivescovo di Campobasso, monsignor Giancarlo
Bregantini. E' proprio l'Arcidiocesi, annunciando la solenne funzione religiosa,
a raccontare la singolare storia di questo commercialista che diventa sacerdote:
"Don Luigi, che oggi ha 59 anni, ha vissuto dopo l'incidente in mare un periodo
lungo e drammatico durante il quale ha visto crollare in lui tutte le certezze.
Ed e' qui che il Signore gli apre la via e lo chiama alla Fede all'eta' di 35
anni. Prende quindi la strada del Cammino neocatecumenale, a Salerno, per
scegliere poi di appartenere al gruppo dei 'Ricostruttori della Preghiera' a
Torino dove perfeziona gli studi teologici. Per dieci anni ha poi vissuto nella
Certosa di Sera san Bruno, in Calabria, dove vive
una straordinaria vitalita' interiore maturando cosi' la scelta di essere
sacerdote. La terza chiamata di don Luigi e' caratterizzata dall'arrivo in
Diocesi alla parrocchia di Castellone, frazione di Bojano. Dopo tale esperienza
frequenta il suo noviziato nella parrocchia Mater Ecclesiae di Campobasso. La
sua scelta si e' infine maturata e perfezionata nei quattro mesi trascorsi di
recente in Episcopio 'gomito a gomito' con il vescovo e con la curia".