Direttore: Aldo Varano    

Patti-Vis rinviata a data da destinarsi

Patti-Vis rinviata a data da destinarsi

Il big match dell’ultima giornata di andata tra Vittoria Assicurazioni Patti e Vis Reggio Calabria, decisivo ai fini della qualificazione alla fase preliminare di Coppa Italia, non si è disputato. Una perdita dal tetto del PalaSerranò, nei pressi della metà campo, ha reso il parquet scivoloso e impraticabile. La coppia arbitrale (i signori Gallo di Agrigento e Fichera di Aci Catena) ha inizialmente rinviato il match di 15 minuti, nella speranza che la pioggia diminuisse di intensità. Ma Giove Pluvio non ha dato tregua e ai due fischietti siciliani non è rimasto altro che rimandare le squadre negli spogliatoi.
Sarà la Lega adesso, previo accordo tra le due società, a stabilire la data del recupero.
Ancora da assegnare dunque il titolo di campione d’inverno. I reggini rimangono a due sole lunghezze da Cefalù, ma con una gara in meno, quella appunto contro Patti, vincendo la quale affiancherebbero i palermitani in classifica e li supererebbero per via dello scontro diretto favorevole. Chi tra Vis e Cefalù chiuderà il girone di andata in testa affronterà l’Allianz San Severo (andata 20-22 gennaio, ritorno 3-5 febbraio) nello spareggio valevole per l’accesso alle final eight di Coppa Italia in programma a Rimini dal 6 all’8 marzo.

FEDERICO STRATI - UFFICIO STAMPA VIS 29/12/2014