Direttore: Aldo Varano    

Diano (cond Ord Gior). Avvertimento contro Minniti segnala rozza protervia

Diano (cond Ord Gior). Avvertimento contro Minniti segnala rozza protervia
"Il danneggiamento dell'autovettura, avvenuto sotto casa, del collega Consolato Minniti, giornalista di cronaca nera e di giudiziaria de 'Il Garantista', evidenzia la rozza protervia di chi ancora punta a mantenere il proprio potere criminale sulla nostra societa' pensando di non dovere rendere conto a nessuno".

Lo afferma, in una dichiarazione, Filippo Diano, Consigliere dell'Ordine dei giornalisti della CALABRIA. "L'intimidazione subita da Consolato Minniti, 'reo' soltanto di raccontare quotidianamente con onesta' ed efficacia le vicende di cronaca giudiziaria - aggiunge - conferma quanto sia necessario ed urgente riportare all'attenzione nazionale la drammatica situazione in cui versa la CALABRIA.
 
Sono circa quaranta i giornalisti calabresi che hanno subito gravissimi attentati ai loro beni, cinque volte tanto rispetto agli episodi denunciati in Lombardia e Lazio. Colleghi che spesso prestano la loro opera in condizioni di precarieta' a causa della crisi che colpisce l'editoria, ma che non rinunciano a proseguire, e con loro anche le testate per cui lavorano, il loro impegno tenendo alto il valore della dignita' umana e professionale, informando correttamente l'opinione pubblica". "Non si tratta, ovviamente, di questioni di ordine pubblico, anzi, va riconfermata la fiducia negli organi dello Stato, ma di un'autentica emergenza democratica - conclude Diano - che rischia di cronicizzarsi ed i cui bacilli, ormai da tempo, hanno corrotto il tessuto sociale di zone nevralgiche del Paese. Segno tangibile di un potere economico-mafioso capace di replicare, e, purtroppo, con successo, 'modelli' di vita civile antidemocratici anche fuori dalla CALABRIA