Direttore: Aldo Varano    

AMANTEA. Prossimo 24 Gennaio premiazione "Calabria web awards"

AMANTEA. Prossimo 24 Gennaio premiazione "Calabria web awards"

Si svolgerà il prossimo 24 gennaio alle ore 18, presso il Campus Francesco Tonnara, la premiazione del “Calabria web awards”, una particolare iniziativa che intende legare la presenza delle aziende regionali sul web allo sviluppo economico del territorio.

La comunità innovativa calabrese cresce sempre più con importanti ricadute anche sulle realtà “offline”. Partendo da questo presupposto e considerando l’attività, l’entusiasmo e la passione di chi lavora online, l’associazione Innovaterra ha deciso di lanciare l’idea di un Calabria Web Awards (CWA), prendendo ispirazione dai “Macchianera Blog Awards”. «Si tratta nello specifico – spiegano gli organizzatori – di un’occasione per fare il punto sul web “nostrano”, su come possiamo crescere facendo rete in maniera sana e su come possiamo rapportarci con Internet in senso lato».

L’obiettivo è divulgare l’aspetto più tecnologico che la Calabria è in grado di generare e di offrire. «Vogliamo fare in modo – spiegano gli ideatori della kermesse – che gli attori più meritevoli di questo mondo per un giorno siano tutti al centro del palcoscenico per raccontare la propria storia e per scrivere insieme la nuova Calabria, pronta a competere con tutti nel mercato globale. Una Calabria fatta di talento e di talenti, passione, qualità, capacità e competenza. E con l’occasione vogliamo premiare i migliori, votati dal web calabrese e da tutti noi, perché il voto è aperto e popolare e solo il vincitore tra i cinque finalisti sarà decretato da una giuria composta da personalità di grande competenza e spessore morale. I Calabria Web Awards sono la festa di chi lavora con un computer per più di dodici ore al giorno, inseguendo un sogno con ostinazione e lungimiranza. Speriamo di poter raccontare tutti insieme ciò che funziona della nostra terra, quello che è già cambiato ed è al passo col mondo. Il galà finale vuole essere un momento di condivisione di un percorso finalizzato al nuovo e alla cooperazione. Vogliamo far emergere la Calabria fatta di “digital champions” che con il loro esempio possono disegnare il futuro».

La stessa associazione ha dato forma e sostanza ad un secondo progetto, denominato “Happyc” che intende tessere una rete attiva su una visione del domani capace d’incidere sui territori, migliorando la vita di start-up e giovani, ampliandone le competenze e le capacità connettive. Un’idea condivisa attorno a cui pensare, progettare e definire il cambiamento. Questa visione verrà presentata nel corso di una due giorni di incontri che avranno luogo a partire dal 23 gennaio alle ore 9.30 presso il Campus Francesco Tonnara per concludersi il giorno dopo con lo svolgimento del Calabria web awards.

«Il Campus – spiega l’assessore al turismo Giovanni Battista Morelli – diventa pietra miliare di un percorso culturale e cognitivo di estremo interesse, mostrando la propria versatilità e dando modo alla città di Amantea di aprirsi verso esperienze formative ed imprenditoriali che potrebbero favorire l’occupazione. Un’amministrazione attenta deve poter offrire opportunità ai propri giovani e con questo evento proseguiamo il cammino in questa direzione».