Direttore: Aldo Varano    

CORIGLIANO (CS). Sarà restaurato l'Arco di S.Gennaro

CORIGLIANO (CS). Sarà restaurato l'Arco di S.Gennaro

ReP

– Sarà restaurato utilizzando i fondi dell’imposta di soggiorno comunale l’Arco di San Gennaro. L’esecutivo GERACI ha dato l’ok al progetto preliminare per l’intervento di consolidamento e riqualificazione delle emergenze architettoniche dell’opera. È di oltre 12 mila euro l’investimento per il recupero del monumento.

La fase successiva – fa sapere il consigliere comunale Antonio ASCENTE che si è interessato dell’intervento - è l'invio del progetto preliminare alla Sopraintendenza ai Beni Culturali di Cosenza. Ottenuto il parere, si procederà ad approvare il progetto definitivo ed esecutivo con la messa in gara.

Dall’Arco di San Gennaro, nel cuore del centro storico, a pochi passi dal Santuario di San Francesco che da anche il nome alla piazza, si passa obbligatoriamente per procedere verso tutte le direzioni, usufruendo della rampa.

È stato costruito nel 1854. San Gennaro e S.Antonio di Padova sono le due statue di calce che sovrastano l’arco. Il tempo e l’incuria hanno determinato negli anni fenomeni di erosione, disgregazione, mancanze, distacchi fra gli strati di calce e rigonfiamenti rispetto al supporto murario. L’insieme di questi eventi potrebbe portare all’indebolimento della struttura. È per questo motivo che l’Amministrazione Comunale ha inteso intervenire nel recupero e nel restauro delle due statue, con la ricostruzione delle parti mancanti e con il restauro ed il consolidamento di tutto il manufatto.

Le 12mila euro necessarie per questo intervento sono risultate dai fondi per l’imposta di soggiorno comunale.