Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Pensando Meridiano: ringraziamento per seminario ErgoSud2015

REGGIO. Pensando Meridiano: ringraziamento per seminario ErgoSud2015
ReP

Il Laboratorio di cultura sostenibile, innovazione e coesione sociale Pensando Meridiano intende ringraziare di cuore tutti coloro che hanno reso possibile il successo dell’edizione 2015 di ErgoSud nelle due giornate di seminario SSI + [C][D]: Smart Sustainable Innovation + [Civic] [Data] nelle giornate del 16 e 17 Gennaio, in particolare i responsabili scientifici, la prof. Consuelo Nava e Angelo Marra con il Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Reggio Calabria, il partner scientifico ABITALab (il Centro interuniversitario di Architettura Bioecologica ed Innovazione Tecnologica per l’Ambiente); i relatori nelle due giornate di lavori (Piero Pelizzaro, Responsabile Cooperazione Internazionale Kyoto Club su Territori resilienti, Piani di Adattamento Climatico e Smart Cities; Maurizio Carta, prof. ordinario di Urbanistica dell’UniPa su Smart Cities Metropolitane, Creative City e Re-Imagining Urbanism; Francesco Micali, fisico, e Giuseppe Oppedisano, ingegnere su BigData per le Smart Cities; Ernesto Belisario, avvocato su Open Data e Pubblica Amministrazione); gli intervenuti sui lavori del FuturLab (Giuseppe Marino, Assessore alle politiche comunitarie di RC; Antonino Tropea, direttore dell’Ance di RC; Francesco Spanò, Referente di Libera RC; Daniela De Blasio, Consigliera Parità della Provincia di RC ; Domenico Nicolò, Docente di Scienze Economiche dell’UniRC; Francesco Barreca, Dirigente Settore Politiche Comunitarie RC). Ma un sentito ringraziamento va soprattutto ai protagonisti, i giovani partecipanti, ben oltre 70 tra laureandi, neolaureati e professionisti, innovatori e cittadini interessati ad informarsi e formarsi sui temi (per 15 ore totali di lavori in diretta streaming sul canale YouTube di Pensando Meridiano), secondo le più correnti strategie e tattiche riferite ai territori resilienti, alla città intelligente e collettiva, allo sviluppo sostenibile metropolitano, ai FuturLab, all’agenda digitale ed agli open data a servizio dell’e-government, all’innovazione urbana che coinvolge il capitale umano e sociale, allo sharing community, ai servizi collaborativi dello sharing economy e che hanno dato vita, a conclusione della prima giornata, a un laboratorio urbano di innovazione verificando scenari e focus di interesse con proposte di idee e progetti sulla programmazione operativa nazionale e con riferimenti alla regionale, per lo sviluppo della città metropolitana di Reggio Calabria (PON METRO). È stato il successo di giovani resilienti al Sud, che hanno scelto, con protagonismo, la strada dell’impegno personale (ma sempre collaborativo e in rete) nella costruzione di un futuro possibile e il modo con cui essere cittadini attivi. ErgoSud 2015 continuerà i lavori con la revisione e l’approfondimento delle proposte progettuali nate dal FuturLab, che verranno poi consegnate all’assessorato competente affinchè si scelgano le vere competenze ed il futuro che serve attraverso le opportunità da Horizon2020, che per essere colte, come affermava il prof. Carta in chiusura, “hanno bisogno della nostra palestra”.

Giuseppe Mangano
Socio Fondatore di Pensando Meridiano

Grazie!!!