Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Gianturco (CasaPound) su disagi a commercianti ambulanti

LAMEZIA. Gianturco (CasaPound) su disagi a commercianti ambulanti
ReP

E’ nuovamente CasaPound Lamezia a occuparsi delle problematiche dei commercianti ambulanti, le “fasce più deboli” dell’economia locale. Il movimento politico a cui fa capo Mimmo Gianturco, ha ricevuto l’ennesima segnalazione da parte dei commercianti che espongono la loro merce nei mercati rionali.

“Alcuni di essi ci hanno segnalato – spiega Gianturco - che nella giornata di martedì, non gli è stato possibile svolgere la loro attività per’questioni di ordine pubblico’. L’area predisposta al mercato rionale è rimasta deserta, pare a causa della poca disponibilità di personale dei vigili urbani, poiché a Sambiase in questi giorni c’è la fiera annuale. Impedire ai commercianti di aprire le loro attività nella giornata di martedì è stata una scelta politica del tutto sbagliata, sia perché i commercianti da qualche tempo avevano già pagato lo spazio per i loro stand, sia perché si è persa l’occasione di dare maggiore completezza alla fiera, con l’inclusione dei commercianti ortofrutticoli”.

“L’amministrazione comunale – aggiunge - nel prolungare la fiera di Sambiase, non ha tenuto conto delle esigenze lavorative dei commercianti ambulanti, tant’è che oltre al disagio creato il martedì, hanno rincarato la dose, creando disagi anche nel mercato rionale del mercoledì”

“La crisi che attanaglia l’economia della nostra nazione, e del sud in particolar modo – continua Gianturco - si riversa soprattutto sui commercianti, dunque dovrebbe essere dovere delle autorità politiche quello di cercare di evitare che decine di lavoratori, perdano l’incasso di una giornata. Il malessere manifestato dai commercianti, nasce proprio dalla forte necessità di lavorare per poter garantire alle proprie famiglie una vita dignitosa. Quello che noi chiediamo – conclude - maggiore comunicazione con i commercianti, e un po’ di chiarezza da parte degli organi competenti, in merito ai problemi verificatisi in questi giorni ”.