Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Amministrazione comunale accanto ai lavoratori Omeca

REGGIO. Amministrazione comunale accanto ai lavoratori Omeca
ReP
 

«L’Amministrazione comunale è accanto ai lavoratori delle Officine Omeca di Reggio Calabria, affinché l’impianto non venga svenduto». Con queste parole il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha ribadito il proprio impegno a sostegno dei lavoratori, nel corso di un incontro tenutosi mercoledì pomeriggio alla presenza dei sindacati, i quali hanno esposto al Sindaco le proprie preoccupazioni sulle sorti dell’azienda.
Presenti i sindacati Fim-Cisl, Uilm e Fiomm. Nel corso dell’incontro, la Cgil ha proposto un tavolo tecnico con i sindaci delle città in cui si trovano gli altri stabilimenti Ansaldo Breda.
«Le officine Omeca, rappresentano la più importante realtà produttiva di tutta l’area metropolitana- ha affermato il primo cittadino – il nostro impegno è massimo per quello che le Omeca rappresentano per la nostra città. Ad oggi, ci serve conoscere lo stato delle procedure di cessione dell’azienda ed il piano industriale degli acquirenti. Il 24 saremo a Roma e, tra le altre proposte per la città, faremo presente anche il problema dell’Omeca, chiedendo l’istituzione di un tavolo tecnico per le officine qui nella nostra città. Sappiamo che le decisioni vengono prese lontano da Reggio, ma è dovere di un sindaco occuparsi di tutto ciò che ha ricaduta sul territorio. Difendere l’impianto, valorizzarne la produzione e tutelare i lavoratori significa, semplicemente fare il nostro dovere».