Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Mercoledì 18 il Cis rende omaggio a Orson Welles

REGGIO. Mercoledì 18 il Cis rende omaggio a Orson Welles

Mercoledì 18 febbraio 2015, alle ore 18.00, nella sala della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto del ciclo “Cinema e …” sezione “Leopoldo Trieste”, rende omaggio a un grande del cinema mondiale, Orson Welles, nella ricorrenza del centenario della nascita (1915 - 2015) e a trent’anni dalla scomparsa (1985). Il prof. Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, attraverso musica, immagini, documenti e l'analisi di alcune sequenze del film Quarto potere (Citizen Kane,1941) dedicherà un ricordo a questo eccezionale genio del cinema. Orson Welles (1915, Kenosha (Wisconsin – USA) – 1985, Los Angeles (California – USA), ha trascorso un'infanzia segnata dalla morte della madre quando aveva solo otto anni. Quattro anni dopo gli muore anche il padre e George Orson passa sotto la tutela di un medico di Chicago. All’età di ventitré anni grazie allo spettacolo radiofonico “La guerra dei mondi” ottenne clamorosa popolarità scatenando il panico in buona parte degli Stati Uniti, facendo credere alla popolazione di essere sotto attacco dei marziani. Nel 1941 s’impose con la regia e l'interpretazione diCitizen Kane(Quarto potere), violento e geniale film ispirato alla biografia del magnate R. Hears, considerato “il più bel film della storia del cinema” . Orson Welles, ancora oggi, è uno degli artisti più poliedrici del secolo scorso in ambito teatrale, radiofonico e cinematografico. Palma d’oro a Cannes nel 1952 e ha ricevuto, tra gli altri riconoscimenti, l’Oscar alla carriera nel 1971.