Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Il 30 Aprile al "PalaGallo" arriva De Gregori con la sua band

CATANZARO. Il 30 Aprile al "PalaGallo" arriva De Gregori con la sua band

Continuano le prevendite per il concerto di Francesco De Gregori del prossimo 30 aprile al PalaGallo, ex PalaCorvo di Catanzaro per l’unica data in Calabria del suo nuovo tour, “Vivavoce”. L’appuntamento con Francesco De Gregori è in realtà l’ultimo in ordine di tempo dei tre grandi eventi organizzati da Maurizio Senese della Esse Emme Musica - con la partecipazione della Provincia di Catanzaro e il patrocinio del Comune di Catanzaro -, nel palazzetto del Capoluogo di regione, a partire dal 27 marzo quando sul palcoscenico del PalaGallo salirà Fiorella Mannoia con il suo nuovo lavoro musicale “Fiorella Mannoia live”, appunto, che sta toccando le più importanti città italiane. L’altro imperdibile appuntamento, il più atteso per i fan di tutta la regione e non solo, è sicuramente quello con Biagio Antonacci che il 19 aprile arriverà a Catanzaro con il suo “L’amore comporta tour”. L’ultimo grande evento sarà, come si diceva, quello di Francesco De Gregori che aprirà il suo tour il 20 marzo a Roma, al Palalottomatica. Il tour prende il titolo dall’ultimo lavoro discografico di De Gregori, “Vivavoce” il doppio album in cui l’artista rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio, già certificato disco di platino: : dai due singoli di “Alice”, in una nuova versione cantata in duetto con Ligabue, a “La donna cannone”, in una nuova versione con la collaborazione di Nicola Piovani che ne ha arrangiato e diretto gli archi, al brano “Il futuro”, cover di The future” di Leonard Cohen, che l’artista ha riadattato in italiano e proposto spesso nei live dei suoi concerti, ora per la prima volta in una versione registrata in studio, o ancora a una versione de “La ragazza e la miniera”, arrangiata e realizzata da Ambrogio Sparagna con l’Orchestra popolare italiana, per finire a “Generale”, nella nuova versione che ha lanciato il disco in radio. Ad accompagnare De Gregori sul palco ci sarà una band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax). Per informazioni sui biglietti – i posti sono tutti numerati – per assistere al concerto, è possibile rivolgersi alla Esse Emme Musica, www.essemmemusica.it.