Direttore: Aldo Varano    

Magorno (PD): "Antimafia si occupi di minacce a Libera"

Magorno (PD): "Antimafia si occupi di minacce a Libera"

ReP

“Chiederò alla commissione parlamentare Antimafia e alla presidente Rosy Bindi di occuparsi delle gravi minacce subite dall’associazione Libera in Calabria e dal suo presidente Mimmo Nasone, cui deve arrivare solidarietà e vicinanza da tutte le istituzioni”. Lo dichiara il deputato del Partito democratico componente della commissione Antimafia e segretario del Pd Calabria, Ernesto Magorno.“L’associazione di don Ciotti – spiega Magorno – così come tutte le realtà della società civile devono poter operare liberamente e in sicurezza in Calabria. Lettere di minacce come quella emersa oggi devono far accendere i riflettori di tutte le istituzioni competenti. L’Antimafia chieda alle autorità un quadro chiaro della situazione”.