Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Giovedì 26 incontro su integrazione trasporto pubblico nell'area dello Stretto

REGGIO. Giovedì 26 incontro su integrazione trasporto pubblico nell'area dello Stretto
ReP

L’INTEGRAZIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO (ATAM, ATM, METROMARE) NELL’AREA DELLO STRETTO

Conversazione dell’ing. Vincenzo Filardo

ORGANIZZATA DA FONDAZIONE MEDITERRANEA E THINK TANK CITTA’ METROPOLITANA

CIRCOLO DEL TENNIS PARCO PENTIMELE - GIOVEDÌ 26 FEBBRAIO 2015 ORE 18:00

RATIO DELL’INCONTRO
L’abusato termine di Metromare, accattivante contrazione di “metropolitana del mare”, è stato usato per la prima volta a proposito del trasporto nello Stretto di Messina nel corso di un convegno, organizzato dalla Fondazione Mediterranea, tenutosi a Palazzo Zanca in Messina il 10 giugno del 2006.

Lo spesso incontro venne reiterato a Palazzo San Giorgio in Reggio Calabria il 30 novembre dello stesso anno. Venne offerta un’ipotesi di organizzazione del servizio di trasporto pubblico nell’area dello Stretto e di una sua ottimizzazione che prevedeva, fra l’altro, l’introduzione di un biglietto unico valevole per i mezzi gommati e per i treni su entrambe le sponde oltre che, naturalmente, per la metromare.

Nell’aprile del 2007 furono pubblicati gli atti dei due convegni gemelli, curati da Domenico Gattuso e Giuseppe Vermiglio, con una presentazione di Vincenzo Vitale e col corredo di uno scritto storico di Nello Vincelli. (Copia del volumetto verrà data nel corso dell’incontro).

Dopo di allora molta acqua è passata sotto i ponti – sarebbe meglio dire nello Stretto – e molte parole sono state dette, spesso in maniera inopportuna o incompetente. Tranne qualche meritevole accezione, da parte della politica si è fatto strame delle idee presentate e delle proposte fatte: che si intende oggi riproporre con la conversazione di Vincenzo Filardo, già direttore generale dell’ATAM ed esperto in pianificazione dei trasporti, introdotta e moderata da Vincenzo Vitale, presidente della Fondazione Mediterranea.