Direttore: Aldo Varano    

Trasferta siciliana per i ragazzi di Attivamente e del Lamezia Comics & Co…

Trasferta siciliana per i ragazzi di Attivamente e del Lamezia Comics & Co…

Per i ragazzi dell’associazione culturale “AttivaMente” il 2014 si è chiuso con le centinaia di persone, accorsi a Lamezia Terme da tutta la regione, per partecipare all’incontro organizzato con Sio, noto youtuber e fumettista. Sulla scia di tale successo si apre il nuovo anno con una grande novità per l'associazione lametina, da anni impegnata nella promozione socio-culuturale attraverso molteplici attività ed originali iniziative. Se da una parte, infatti, è già partito il cantiere per la settima edizione del “Lamezia Comics &Co…”, prima fiera del fumetto in Calabria, dall’altra la fama e le qualità organizzative di “Attivamente” varcheranno i confini regionali. Nello specifico, il prossimo fine settimana, dal ventisette febbraio al primo marzo, AttivaMente sarà fra i protagonisti del “Nerdfest” di Catania, organizzato dall’associazione“GAIJN” ed il “Centro Sicilia”, primo ed importante evento che raduna le principali e più significative realtà fieristiche del settore fumettistico. Un invito giunto agli organizzatori del Lamezia Comics & Co… che esprimono tutta la loro grande soddisfazione per il riconoscimento del lavoro svolto in questi anni. Il “Nerdfest”, dunque, rappresenterà per i ragazzi lametini sia una occasione per confrontarsi con altre realtà ed esperienze del settore, sia per far conoscere le proprie attività ed iniziative ad un pubblico nuovo e più vasto. I visitatori dell’evento siciliano potranno cosi conoscere la storia delle sei edizioni del “Lamezia Comics & Co…” attraverso immagini, video ed avere anche qualche anticipazione sulla nuova edizione. Un percorso che consentirà ai ragazzi di AttivaMente di far conoscere se stessi, e l’associazione di cui fan parte, con i loro valori e principi. Sbarcherà anche in Sicilia la mostra “La legalità nel fumetto”, un viaggio tra i volti delle persone che hanno combattuto la malavita organizzata ritratti dalla talentuosa mano di Lelio Bonaccorso. Una mostra che già in Calabria ha ottenuto un grandissimo successo, con numerose esposizioni in tutto il territorio regionale, ricevendo anche i complimenti di Don Ciotti e di Giovanni Impastato. I giovani lametini, inoltre, saranno accompagnati da un extraterreste. Sarà, infatti, allestito l’omaggio a Carlo Rambaldi che vedrà al centro dell’attenzione la riproduzione a grandezza naturale di E.T. Lo scopo è quello di far conoscere l’opera del grande maestro degli effetti speciali nonchè la raccolta di fondi, curata dai figli, per la Fondazione Carlo Rambaldi, volta al recupero e restauro delle opere del maestro. Questo ed altro sarà il Nerdfest per i ragazzi di Attivamente che hanno in serbo altre sorprese per tutti gli appassionati del fumetto e non solo, per cui il consiglio è quello di non perderli di vista.