Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Delegazione comitato "Un lavoro per la vita" ha incontrato Franco Iacucci

REGGIO. Delegazione comitato "Un lavoro per la vita" ha incontrato Franco Iacucci
ReP

Come già annunciato precedentemente circa la richiesta di un tavolo permanente,
nella giornata odierna (ieri, ndr) una delegazione di lavoratori del COMITATO “UN LAVORO PER LA VITA” e i referenti dei lavoratori delle 5 province guidata dal consigliere comunale Filippo Burrone, che sin dal suo insediamento nel consiglio comunale di Reggio Calabria ha abbracciato la nostra causa, è stata ricevuta dal dottor Franco Iacucci, capo segreteria del presidente della regione Calabria Mario Oliverio il quale ci ha comunicato che la nostra richiesta è stara accolta e che altresì dalla prossima settimana ci sarà la prima data utile d'insediamento del tavolo tecnico permanente Regione Calabria-lavoratori in mobilità in deroga.
L'impegno, per iniziare questo nuovo dialogo con la regione, da parte del consigliere regionale Seby Romeo e di Filippo Burrone non è stata solo una promessa, ma sono seguiti dei fatti concreti e questo comitato ne prende atto, non nascondendo la speranza che da questo tavolo possono e debbano nascere grandi cose, vista la grande voglia di parlare di politiche attive serie, atte al vero reinserimento nel mondo del lavoro.
Abbiamo altresì appreso dall'incontro di ieri che le mensilità 2013 sono state chiuse a tutti e per il 2014 si è fatto già il resoconto delle casse regionali e si aspetta l'aggiunta da parte del governo centrale per stanziare le prime mensilità.
Saranno convocati i referenti dei lavoratori delle 5 province, gli addetti ai lavori della regione, il presidente della regione Mario Oliverio, l'assessore al lavoro e alle politiche sociali Carlo Guccione per iniziare un percorso virtuoso, che possa dare sollievo e speranza ai lavoratori e alle loro famiglie.
La predisposizione al dialogo e la vicinanza che questa nuova giunta regionale sta dimostrando ai lavoratori in mobilità non deve passare inosservata. E che sia da monito e da esempio al governo centrale stesso e a tutti gli addetti ai lavori.
Questa regione può e deve essere sollevata dallo scempio compiuto in passato e dal mal governo che l'ha precedentemente guidata.
Lavoreremo ogni giorno, come comitato, semplicemente per Una Calabria migliore.
I presidenti del comitato “UN LAVORO PER LA VITA”
Angela Pellicanò e Francesco Chindemi