Direttore: Aldo Varano    

Rinvio nomina Commissario Sanità, Caridi (Gal): "inaccettabile, basta annunci"

Rinvio nomina Commissario Sanità, Caridi (Gal): "inaccettabile, basta annunci"
 

 Antonio Caridi, Senatore del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, interviene in merito all’ennesimo rinvio della nomina del commissario alla sanità in Calabria. “Ancora una volta – afferma Caridi – assistiamo ad annunci, spot, proclami, e poi, quando è il momento di fare le cose concrete il Pd riporta la Calabria nella palude. Un film che continua a ripetersi senza intervallo. È intollerabile, che dopo quattro mesi non ci sia ancora un commissario alla sanità, così come è intollerabile che dopo quattro mesi - prosegue- non si riesca a completare la Giunta regionale, ormai bloccata tra dimissioni, polemiche e questioni interne al PD. Oliverio non viene ascoltato dal suo partito, la gestione fallimentare del Pd calabrese da parte Magorno, si riflette pesantemente sulle non scelte del Presidente della Regione. Aspetto con ansia – continua – il giorno in cui il Pd concluderà il penoso periodo della politica degli annunci e inizierà a dare risposte ai calabresi.”