Direttore: Aldo Varano    

CORIGLIANO (CS). Manca il cartaceo per il rilascio delle carte d'identità

CORIGLIANO (CS). Manca il cartaceo per il rilascio delle carte d'identità
 

 Carte d’identità, impossibilità degli uffici demografici ad evadere le richieste dei cittadini. Manca il cartaceo. Del disagio si è fatto carico l’Amministrazione Comunale interloquendo con la Prefettura di Cosenza. È un problema generale; dovrebbe essere risolto nei prossimi giorni. A darne notizia è il Vicesindaco Francesco Paolo ORANGES, informato dal vice Prefetto con delega agli enti locali PEZONE della situazione. Da più giorni gli Uffici Demografici del Comune di Corigliano, al pari degli altri di tutt'Italia, non riescono ad evadere le richieste di rilascio del documento di identità per mancanza del cartaceo prescritto. L’interruzione del servizio alla utenza, quindi, ha fatto registrare numerose lagnanze e potrebbe degenerare in forti proteste. Il Vicesindaco ha interessato quindi la Prefettura che, attraverso il Vice Prefetto PEZONE, ha chiarito che la mancata dotazione delle carte d'identità è dovuta al fatto che il Ministero degli Interni, per via della spending review, ha comunicato in ritardo la stampa dei documenti alla Zecca dello Stato.  La situazione è generalizzata, riguarda tutta l’Italia e dalla prima decade del mese di marzo in corso dovrebbe avviarsi a soluzione.