Direttore: Aldo Varano    

ROCCELLA J. (RC). Gli incontri di Marzo della Scuola di Alta Formazione in Filosofia "Mario Alcaro"

ROCCELLA J. (RC). Gli incontri di Marzo della Scuola di Alta Formazione in Filosofia "Mario Alcaro"

Ancora due incontri pubblici organizzati dall’Associazione Culturale Scholé di Roccella Jonica nell’ambito della Scuola di alta formazione in filosofia “Mario Alcaro”. Si tratta degli appuntamenti che vanno a concludere il quadro delle sette conferenze rivolte alla cittadinanza tra i mesi di dicembre 2014 e marzo 2015. Sabato 21, alle ore 18,30, nella sala del Consiglio Comunale di Roccella la Professoressa Simona Tiberi dell'Università di Perugia discuterà sul tema “Linguaggio, immaginazione e cura di sé”. Riprendendo le linee di ricerca di Foucault, Hadot e Diamond, Tiberi svilupperà una riflessione filosofica e linguistica sull’identità come costruzione, anche narrativa, del sé. La centralità del contributo è quasi auto-evidente se teniamo conto di vivere in un’epoca in cui il soggetto si trova spesso ad affrontare una feroce spersonalizzazione: al lavoro, al cospetto dei media, nei rapporti interumani. L’altro incontro nasce da un’idea della Dottoressa Graziella Di Salvatore che, dopo il seminario yoga dell'anno scorso, torna a Roccella per approfondire la nostra conoscenza delle filosofie orientali e dei loro rapporti col pensiero occidentale. Protagonista del pomeriggio di giovedì 26 marzo sarà il maestro Amadio Bianchi (Svami Suryananda Sarasvati) che interverrà alla presentazione del suo libro “Apprendere dal Passato, Vivere il Presente e Prepararsi al Futuro” (ed. Spazioattivo, 2014). L'incontro, coordinato dalla Professoressa Elisa Scali, si svolgerà sempre alle 18,30 nella sala del Consiglio Comunale. Come di consueto gli incontri sono aperti alla partecipazione dei cittadini interessati, così da rivendicare ancora una volta uno spazio pubblico di discussione e confronto su argomenti il cui interesse valica il confine degli specialismi.Con il mese di marzo si concludono anche i seminari destinati agli studenti delle scuole secondarie della fascia Jonica. Questa terza edizione ha trovato l’adesione del Liceo Scientifico “Euclide” di Bova Marina, del Liceo Classico “Ivo Oliveti” e del Liceo Scientifico “Zaleuco” di Locri, e del Liceo Scientifico “Mazzone” di Roccella-Gioiosa. Per gli allievi liceali il tema concerne un concetto classico della storia della filosofia, che risponde al nome di “Logos”, nel senso di linguaggio, discorso razionale, ragione. Le attività, dirette da Giuseppe Cantarano (Università della Calabria) e coordinate da Alessandra Mallamo e Angelo Nizza, sono organizzate dall’Associazione “Scholé”, presieduta da Salvatore Scali. I lavori si svolgono in collaborazione con il Comune di Roccella e con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e il Centro per la Filosofia Italiana.