Direttore: Aldo Varano    

CIRO' (KR). Il Sindaco presenta la terza edizione de "La giornata del Calendario"

CIRO' (KR). Il Sindaco presenta la terza edizione de "La giornata del Calendario"
 

Lo scorso 11 marzo in Vaticano, con la consegna a Papa FRANCESCO dell'astrolabio in memoria di LILIO è come se questa terra e la Chiesa si fossero riconciliate, cinque secoli dopo la rivoluzionaria riforma del Calendario Gregoriano. E' stata sicuramente una coincidenza, ma il giorno successivo a questo incontro, storico e memorabile per la comunità di Cirò, Sua Santità ha indetto un Giubileo straordinario, anticipandolo di dieci anni; ci piace immaginare proprio come fece LILIO quando sottrasse dieci giorni al Calendario per riformarlo. Luigi LILIO non appartiene a Cirò o alla sola provincia di Crotone. La memoria, il valore e l'importanza storica di ciò che ha rappresentato, nei secoli, l'intuizione di questo illustre medico, matematico e astronomo cirotano del '500 appartiene alla Calabria intera. Faccio, quindi, appello al Presidente della Regione Calabria Mario OLIVERIO ed a tutto il Consiglio Regionale affinché si prodighino per far sì che la studio e la memoria di questo illustre concittadino, protagonista indiscusso di una di quelle pagine della storia che fu e che resta di portata epocale ed universale, possano entrare di diritto nelle nostre scuole. Per riappropriarci della nostra identità e del contributo della nostra terra alla grande Storia.E' quanto ha dichiarato il Sindaco Mario CARUSO ieri (lunedì 16), nel Palazzo della Provincia di Crotone, illustrando ufficialmente il programma della terza edizione della Giornata del Calendario, istituita con legge regionale nel 2012, promossa dall'Amministrazione Comunale e con il patrocinio della Regione Calabria, della stessa Provinciadi Crotone, dalla Società Astronomica Italiana e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. Alla conferenza stampa moderata da LeninMONTESANTO era presenta anche il vice presidente Franco PARISE.   

ECCO IL PROGRAMMA.

GIOVEDÌ 19 MARZO, alle ORE 10, l’Auditorium dell’Istituto Omnicomprensivo - Liceo Scientifico “Ilio Adorisio” ospiterà il seminario di fisica PARTICELLE DI LUCE. Dopo i saluti delle autorità interverranno il Dirigente scolastico Angela CORSO e FrancescoPLASTINA del Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria.LE NUOVE FRONTIERE DELLA FISICA IN CALABRIA è il tema del seminario di VENERDÌ 20 MARZO. Il relatore è Pierfrancesco RICCARDI del Dipartimento di Fisica del campus di Arcavacata di Rende. Alle ore 17 ci si sposta nella Sala Consiliare di Corso Lilio per la presentazione del libro GIANO LACINIO ALCHIMISTA FRANCESCANO DEL CINQUECENTO di Francesco VIZZA, dirigente di ricerca del CNR di Firenze. L’incontro sarà moderato da LeninMONTESANTO. Oltre all’autore, interverrà anche l’editore Domenico LARUFFA. Sanno inaugurate alle ore 19.30, all’interno del Palazzo dei Musei, in Piazza della Repubblica, le sale dedicate a “Giano LACINIO”.SABATO 21 MARZO, Equinozio di Primavera e giornata conclusiva, alle ore 10,30, presso la Chiesa S. Maria De Plateis, si terrà il convegno IL MEDICO, MATEMATICO ED ASTRONOMO ALOYSIUS LILIUS E LA PASQUA CRISTIANA.Intervengono il Sindaco Mario CARUSO, il Presidente della Regione Calabria MarioOLIVERIO, il deputato Nicodemo OLIVERIO e Mons. Domenico GRAZIANI – Arcivescovo di Crotone e S.Severina Seguiranno le relazioni di Francesco VIZZA su “Luigi Lilio: verità storiche e false insinuazioni”; Pietro EmilioCOMMODARO dell’Istituto Teologico Calabro S.PIO X su IL CATTOLICO ALOYSIUS LILIUS E LA CHIESA OCCIDENTALE; Gaetano ZIMBARDO del Dipartimento di Fisica Università della Calabria con “MA QUANTO È GRANDE IVERSO ?” Subito dopo sarà operato il taglio del nastro nuova Piazza della Legalità e delle Libertà. Alle ore 18, da qui, si snoderà il corteo storico della TAVOLA DELLA BICCHERNA con la regia di Margherita ESPOSITO e le musiche Vincenzo SALITURI. Alle ORE 21 andrà di scena, “IL LUNARIO” a cura del Teatro Le Onde di Perugia di e con Domenico MADERA. Le musiche dal vivo sono a cura di Massimo IERIMONTI.