Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. L'Anassilaos incontra il poeta reggino Giacomo Marcianò

REGGIO. L'Anassilaos incontra il poeta reggino Giacomo Marcianò
Nell’ambito del ciclo di manifestazioni “Incontro con l’Autore”, promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, si terrà giovedì 19 marzo alle ore 17,00 presso la Biblioteca della Provincia l’incontro con Giacomo Marcianò, giovane poeta reggino autore di una prima raccolta di liriche dall’intrigante titolo “Destinazioni erose”, edito dalla stessa Associazione Anassilaos, che inaugura così – in collaborazione con la casa editrice “Città del Sole” – una propria collana di testi letterari, soprattutto di poesia, frutto dell’esperienza dei periodici incontri promossi dai Lunedì di Poesia del Sodalizio reggino, che si rivolge soprattutto alle più giovani generazioni di artisti della parola presenti numerosi nella nostra Città che si caratterizza, ormai da qualche tempo, per fermenti culturali e letterari arricchiti da quella fitta rete di contatti umani e personali e di esperienze che può offrire l’uso sapiente di internet. Una poesia - questa di Giacomo Marcianò, responsabile della Sezione Musica Moderna di Anassilaos - come scrive la studiosa Francesca Neri nella sua prefazione -  ardua e certamente non convenzionale, fondata com’è su di una inventio originale e talvolta vorticosa, frutto di una musa ambigua che ora disegna uno scenario da terra desolata e ora sembra prospettare una problematica àncora di salvezza. Segnali di sofferenza tralucono quasi da ogni verso: per il Nostro infatti la vita – e la poesia – incidono i loro segni sul cuore e sulla scrittura in termini di lacrime e di sangue intesi come complementari tra di loro. Significativa appare allora la considerazione del ruolo dei poeti in un mondo votato all’apparenza  nel quale essi non possono essere che “profeti di un delirio incerto”, costretti come sono a coniugare l’afflato poetico con la quotidianità. A parlare di Giacomo Marcianò interverranno oltre a Francesca Neri anche la Vice Responsabile Poesia di Anassilaos Lilly Arcudi