Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Caruso (PSI) sulla Sanità

COSENZA. Caruso (PSI) sulla Sanità
 

rep

La sanità calabrese versa in uno stato comatoso  e necessita di una terapia d’urto. E’ necessario un intervento straordinario capace di raggiungere livelli di efficienza ed uso razionale delle risorse. La salute dei cittadini è un bene primario e come tale va garantito. E’ necessario rafforzare e potenziare le strutture pubbliche ed un integrazione razionale e di qualità di quelle private. Il tema della Sanità merita   il necessario confronto e approfondimento, con conseguenti assunzioni di responsabilità sulle scelte da compiere. La proposta sull’ azienda unica va inquadrata in quest’ottica, avendo  riguardo   agli aspetti che possono migliorare le condizioni del servizio sanitario,  anche in funzione  di garanzia di qualità, economia, trasparenza e legalità. È necessario che ci sia una netta discontinuità con i metodi ed i sistemi del passato. Le nomine effettuate dalla giunta sono, in questo senso,  un primo segnale importante. I professionisti chiamati ad assumere gli incarichi nelle A.S.P. e nei Presidi  hanno caratteristiche di qualità ma, soprattutto,  sono il primo segnale positivo di quella discontinuità necessaria per riportare fiducia e speranza nella sanità Calabrese

  

                                                                                                             Il Segretario PSI - COSENZA

 

                                                                                                              FRANZ CARUSO