Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Al via il progetto "Macramè" del "Piano Azione-Coesione-Giovani no profit"

REGGIO. Al via il progetto "Macramè" del "Piano Azione-Coesione-Giovani no profit"
 

Al via il progetto Macramè, un intenso programma di azioni di volontariato sul territorio, finanziato dalla “Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale” nell’ambito del “Piano Azione Coesione – Giovani no profit”. Le attività riguarderanno interventi tesi alla diffusione della legalità tra i giovani, attraverso l’impegno civico e la partecipazione attiva nelle problematiche sociali e la cooperazione in attività di sostegno alle fasce deboli. Il progetto Macramè sarà illustrato nel corso della conferenza stampa in programma domani mercoledì 25 marzo 2015 alle ore 11.30, presso la nuova sede dell’Avis Comunale, con la partecipazione dei referenti delle associazioni promotrici. Inoltre, il via ufficiale alle attività progettuali avverrà con il convegno di presentazione (in allegato la brochure) in programma il prossimo venerdì 27 marzo 2015 alle ore 17 presso Palazzo Foti.  

All’incontro parteciperanno:

  • Giuseppe Raffa – Presidente Provincia RC

  • Saverio Pazzano – Maestri di Speranza

  • Antonio Romeo – Avis

  • Pasquale Neri – A Rua

  • Dario Nunnari – Arci Reggio Calabria

  • Giuggi Palmenta – Did.Ar.t.

  • Daniela Andreoni – Istituto scolastico San Vincenzo De Paoli

  • Marzia De Maria – Ricerca Alternativa  

Il progetto Macramè è promosso dalla rete di associazioni composta da Maestri di Speranza onlus, Arci – Comitato territoriale Reggio Calabria, Avis Comunale RC, Ricerca Alternativa, Did.Ar.t., A Rua, Istituto Scolastico Paritario San Vincenzo De Paoli. Partner esterni del progetto sono la Provincia di Reggio Calabria, l’Archivio Diocesano Reggio Calabria – Bova, la Fondazione Museo Diocesano “Aurelio Sorrentino”, il Centro Diocesano Migrantes, l’associazione Artemide, l’associazione Next, l’Archeopros snc.