Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Ventura: "Colpe di Scopelliti sulla costruzione nuovo ospedale"

CATANZARO. Ventura: "Colpe di Scopelliti sulla costruzione nuovo ospedale"
ReP
Il Consiglio Comunale di Catanzaro, già da alcuni anni, in due apposite riunioni sulla sanità, ha espresso la precisa volontà di assicurare a Catanzaro un ospedale di primissimo livello: degno della città capoluogo di regione.
Purtroppo ad oggi nulla di concreto è stato fatto: il Presidente della Regione Oliverio, ha, anche su tale questione, ereditato una pesante situazione. Gli anni di Scopelliti/Tallini hanno penalizzato pure nel settore sanità e in modo particolare Catanzaro.
Il nuovo Presidente della Regione e la sua Giunta hanno, pertanto, una bella “gatta da pelare”. Ogni giorno che passa viene fuori quanto in questi anni si denunciava: IL CENTRO-DESTRA HA GOVERNATO MOLTO MALE LA CALABRIA.
Scopelliti, Tallini e il Centro-Destra non solo hanno dimenticato il nuovo ospedale di Catanzaro, ma hanno contribuito molto ad aggravare la situazione del Tommaso Campanella, tanto da non lasciare, probabilmente, spiragli di soluzione. Gli ammalati e i dipendenti stanno subendo gravi conseguenze.
D’altronde Scopelliti, non contrastato dalla destra catanzarese (Traversa, Abramo, Tallini, Ferro, Nisticò, ecc) non solo non pensava al nuovo ospedale di Catanzaro ma realizzava il Centro Cuori di Reggio Calabria, determinando, oggi, un serio problema alle cardiochirurgie di Catanzaro.
E’, quindi, vergognoso che chi a Catanzaro ha sostenuto il Governo regionale di Scopelliti sulle questioni della sanità, oggi osa tentare di addebitare responsabilità a chi da pochissimo tempo ha iniziato a lavorare per ridare dignità alla Calabria.
Catanzaro, 23.03.2015
                                                        Sabatino Nicola Ventura