Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Domani il Cis promuove l'incontro "Ritratto di Salvatore Dalì"

REGGIO. Domani il Cis promuove l'incontro "Ritratto di Salvatore Dalì"
 

Mercoledì 1 Aprile 2015, alle ore 18.00, nello sala della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto del ciclo di incontri dedicati all’arte, promuove il quarto incontro “Ritratto di Salvatore Dalì”- Surrealismo tra pittura e cinema. Conversazione con il dott. Salvatore Timpano, studioso d’arte, dirigente medico di ginecologia presso l’Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico sezione arte. Durante l’incontro sarà proiettato un video a cura del prof. Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, componente del Comitato Scientifico del Cis che attraverso presentazione di sequenze dei film “Un cane andaluso” (1929), “Io ti salverò” (1945) e “Destino” di Walt Disney illustrerà la poetica dell’artista spagnolo. Salvatore Dalì (Figueras, (Catalogna) 11 maggio 1904 – Figueras 23 gennaio 1989) è stato pittore, scultore, scrittore, cineasta designer e sceneggiatore spagnolo. Dopo una breve parentesi nel gruppo surrealista ne fu escluso per le sue simpatie per i regimi di destra. Il surrealismo in Dalì assume un carattere individualistico, ironico e provocatorio.Negli ultimi decenni della sua vita egli ha continuato ad alimentare a dismisura la sua fama di artista eccentrico, originale e a volte delirante, fino a diventare prigioniero del suo stesso personaggio: sempre più scostante, altezzoso e imprevedibile.