Direttore: Aldo Varano    

POLISTENA (RC). Finanziata la ristrutturazione del Palazzo Sigillò

POLISTENA (RC). Finanziata la ristrutturazione del Palazzo Sigillò

ReP

È con immensa gioia e grande soddisfazione che annunciamo la notizia dell'avvenuto finanziamento di Palazzo Sigillò di Polistena. 3 milioni di euro per la sua ristrutturazione ed il restauro, assegnati dal Governo in sede di comitato per la programmazione economica. Tale richiesta di finanziamento avanzata dall'Amministrazione Comunale nel giugno 2014 a seguito delle opportunità del decreto c.d. sblocca-Italia, é stata completata con la trasmissione delle schede progettuali entro il 6 marzo u.s. per come richiesto. L'opera che prevede la realizzazione di una Casa della Cultura di interesse sovracomunale con annesso museo, biblioteca e casa-laboratorio dell'artista, costerà in totale 3.500.000 Euro, di cui 500.000 saranno fondi comunali con mutuo da assumere presso la Cassa depositi e Prestiti. Si interverrà in tempi brevissimi secondo il crono-programma stabilito per rendere cantierabile l'opera entro il 31 agosto 2015 come previsto dal decreto. Dopodiché il tempo di realizzare i lavori e la città di Polistena sarà dotata di un luogo simbolo, ossia una moderna casa della cultura, in grado di dare e promuovere ai cittadini lo spazio che la nostra città merita dal punto di vista artistico e culturale. L'Amministrazione Comunale piuttosto che derubricare dalla propria agenda la ristrutturazione del palazzo Sigilló come molti in passato hanno fatto, ha ostinatamente creduto nonostante le difficoltà economiche , nel progetto di valorizzazione di un bene culturale di grande prestigio come palazzo Sigillò, riuscendo finalmente ad ottenere questo risultato gigante per la città di Polistena e per tutto il territorio. Un suggello davvero significativo che arriva proprio al termine della consiliatura, durante la quale ci siamo battuti in ogni sede e con ogni mezzo per perorare la causa del palazzo Sigilló finalmente ristrutturato, nell'ambito di una serie di iniziative e di opere pubbliche realizzate tese alla valorizzazione, alla riscoperta ed al riuso del centro storico di Polistena. Un dovuto e particolare ringraziamento intendiamo rivolgerlo all'on.le Massimo Bray, già Ministro dei Beni Culturali, che é stato l'unico ad ascoltarci fino in fondo, impegnandosi concretamente, e soprattutto disponibile a credere insieme a noi nel sogno di trasformare Palazzo Sigilló, in un luogo simbolo oltre che di storia, di riscatto culturale e sociale del territorio e del popolo calabrese.

 

Dott. Michele Tripodi

SINDACO DI POLISTENA