Direttore: Aldo Varano    

CROTONE. Risultato elezione RSU Ionica Gas di Eni

CROTONE. Risultato elezione RSU Ionica Gas di Eni
 ReP

Un risultato davvero eclatante quello ottenuto dalla lista della UILTEC, guidata da Enzo Morandi, nella centrale Ionica Gas di ENI a Crotone. Il 65.8% che i lavoratori hanno inteso assegnare ai candidati della UIL, rappresenta di gran lunga la più alta percentuale ottenuta nelle elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie del gruppo ENI nell’intero territorio nazionale. Un impegno nuovo quello che attende il sindacato già nei prossimi mesi. Imprevedibili, infatti, potrebbero rivelarsi gli scenari nel sistema estrattivo del Paese, nei quali potrebbero inserirsi soggetti interessati alle risorse energetiche di cui attualmente dispongono gli impianti ENI. Noi solleciteremo il governo affinché svolga una funzione di attenta vigilanza per evitare che scelte incontrollate possano tradursi in un pericoloso salto nel buio. Ci piace sottolineare che il voto espresso dai lavoratori della Ionica Gas, rappresenta un esempio perché è stato caratterizzato da una piena e consapevole libertà di scelta, che ha saputo respingere ogni ingerenza e pressione che pure è stata irresponsabilmente esercitata. Un monito per coloro che ancora non comprendono che la scelta di ogni singolo lavoratore, della propria rappresentanza sindacale, non deve e non può essere condizionata da presunte appartenenze politiche. Qualcuno ha cercato, in buona sostanza, così come è avvenuto nella pubblica amministrazione dove, nel corso delle ultime elezioni delle RSU, si sono mobilitati dirigenti politici, sindaci, presidenti, assessori e consiglieri comunali, di importare metodi che, ormai, suscitano l’indignazione anche dei cittadini quando, cercando di esercitare in piena autonomia il proprio diritto al voto, subiscono una sorta di assedio che ne limita la libertà e finisce per produrre risultati che, soprattutto, nelle autonomie locali appaiono profondamente inadeguati. Ringraziamo, infine, i lavoratori per la fiducia ed il consenso che hanno inteso manifestarci e siamo certi che Enzo Morandi saprà rappresentarli in un quadro di interessi generali anche del territorio.

   

                                                                                            UILTEC – Crotone