Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Sopralluogo del Sindaco Falcomatà ad Archi

REGGIO. Sopralluogo del Sindaco Falcomatà ad Archi
Rep
 

«Il quartiere di Archi, non deve essere abbandonato, infatti se siamo qui, è perché abbiamo avviato il processo di riqualificazione», queste le parole del primo cittadino Giuseppe Falcomatà che nella mattinata di venerdì si è recato nel quartiere Archi assieme ai tecnici del Comune ed ha incontrato i cittadini ascoltando le loro esigenze.Continuano, dunque, i sopralluoghi del Sindaco per  toccare con mano i problemi della città e delle sue periferie. Ad Archi vi è un’opera incompiuta: il centro civico opera del Decreto Reggio e che oggi è solo uno “scheletro”, dal momento che i lavori sono stati interrotti nel 2011 e da allora si trova in uno stato di incuria ed abbandono essendo diventato una discarica a cielo aperto. Il Sindaco ha assicurato ai cittadini che presto ripartiranno i lavori volti alla riqualificazione della zona. L’opera sarà pronta nel giro di 6 mesi e restituita alla cittadinanza per la sua piena fruizione. Ma il quartiere non vedrà solo la riqualificazione attraverso il completamento del centro civico, ma anche con la sistemazione del verde. Si interverrà anche nella sistemazione dei tombini che risultano otturati, provocando, durante le abbondanti piogge,  allagamenti. È stato assicurato, inoltre, l’intervento per ripristinare l’illuminazione pubblica. «La riqualificazione del quartiere è quanto mai necessaria, per restituire dignità ad una zona che spesso viene considerata degradata, ma anche per consentire agli abitanti di ri-innamorarsi dell’ambiente che li circonda e tornino a riappropriarsi di ciò che gli spetta», ha dichiarato il sindaco Falcomatà, proseguendo «stiamo accelerando le procedure affinché i lavori partano al più presto e possano essere ultimati nel più breve tempo possibile».