Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Concerto di solidarietà al PalaGallo dei TarantaProject

CATANZARO. Concerto di solidarietà al PalaGallo dei TarantaProject
 

DO RE MI FA…SOL-IDARIETÀ”, questo il titolo dell’iniziativa organizzata dalla Fondazione Città Solidale Onlus e che vedrà la sera del 14 maggio i “ TarantaProject” esibirsi in un concerto di solidarietà presso il Pala Gallo di Catanzaro.Il concerto pubblico sarà una splendida occasione per apprezzare la musica etnica calabrese di una band, guidata da Mimmo Cavallaro, che ormai è divenuta una realtà importante nel panorama musicale del Sud Italia. Un momento di unione che affonda le sue radici nella voglia di stare insieme e in quella di aiutare il prossimo. L’iniziativa prevede infatti il pagamento di un ticket per la raccolta fondi che servirà ad arredare una nuova struttura per l’accoglienza di bambini che vivono in condizioni di grave disagio e che vedrà la luce nel Comune di Squillace. La musica dei Tarantaproject sarà un veicolo di trasmissione ideale dei valori che la Fondazione Città Solidale ormai promuove da tanti anni attraverso la diffusione della cultura evangelica e come testimonianza della carità. Un impegno a tutto tondo, profuso nel territorio calabrese per favorire la promozione integrale e l'affermazione della dignità dell'uomo in situazione di marginalità, educando alla pace, alla legalità, alla giustizia, alla solidarietà, alla condivisione, alla reciprocità e alla fraternità, in vista dell'edificazione della cittadinanza solidale.Una raccolta fondi, quindi, promossa dalla Fondazione, che non si riduce semplicemente in una richiesta di denaro per la realizzazione di specifiche attività, ma che si muove in un’area molto più complessa che va dal creare cultura all’informazione, dalla sensibilizzazione alla promozione di forme di volontariato, in un’ottica di aiuto.Lo stesso Mimmo Cavallaro ha espresso tutta la sua soddisfazione nel potersi mettersi in gioco, questa volta nell’aiutare il prossimo, attraverso la musica, ormai linea conduttrice della sua vita. Anche il presidente della Fondazione Città Solidale Onlus, padre Piero Puglisi, ha voluto evidenziare quelle che sono le peculiarità di un evento di così bella portata: “Ogni opportunità va colta per sensibilizzare il nostro territorio ai valori della cultura, della cittadinanza attiva, della solidarietà autentica e concreta, non quella fatta solo di buoni propositi e belle parole, ma quella che ci fa mettere in gioco in prima persona, quella che magari ci scomoda e ci fa mettere mano alla nostra tasca, quella che ci rende uomini e donne migliori perché impegnati ad offrire gesti concreti di attenzione e servizio a chi soffre ed è nel bisogno … Valori questi che, se proposti e diffusi anche in un contesto piacevole, in cui possiamo apprezzare la musica e la bellezza dello stare insieme, della distensione positiva (prendersi uno stacco e vivere momenti di sano divertimento può solo farci bene), diventano ancora più ricchi di contenuti, importanti ed attraenti”. L’iniziativa è stata resa possibile grazie anche al grande lavoro del gruppo Fund Raising, che attraverso le attività più disparate, cerca di dare un piccolo ma significativo apporto alla vita e alle attività quotidiane che la Fondazione mette in campo per aiutare le persone con problemi.Non resta quindi che darci tutti appuntamento a giorno 14 maggio, alle ore 21,00, al Pala Gallo di Catanzaro,  per una serata di festa e all’insegna del divertimento e della solidarietà.