Direttore: Aldo Varano    

VILLA SG. Sequestrati 26mila articoli potenzialmente pericolosi (anche giocattoli) in due negozi cinesi

VILLA SG. Sequestrati 26mila articoli potenzialmente pericolosi (anche giocattoli) in due negozi cinesi
Gli uomini della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno sequestrato all'interno di due negozi di Villa San Giovanni (Rc), gestiti da imprenditori di origine cinese, circa 26.000 articoli, tra cui materiale elettrico, elettronico, medicale, giocattoli e articoli casalinghi, sprovvisti o recanti marcatura "CE" palesemente contraffatta o alterata.
Uno dei due imprenditori è stato denunciato per contraffazione del marchio "CE" mentre entrambi sono stati segnalati alla Camera di Commercio per aver posto in vendita illecitamente articoli che non sono stati sottoposti ai preventivi controlli attinenti alla commercializzazione nel territorio italiano. Le sanzioni amministrative ammontano a  circa 70.000 euro.

L'assenza o la presenza del marchio CE alterato rende i prodotti sequestrati, il cui valore  è stato stimato in circa  250.000 mila euro, potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori ed in particolare, nel caso dei giocattoli, dei bambini.