Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Gli incontri di "Maggio dei libri" promossi dall'Anassilaos

REGGIO. Gli incontri di "Maggio dei libri" promossi dall'Anassilaos
 

Nell’ ambito del Maggio dei Libri 2015 promosso a Reggio Calabria dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dalla Biblioteca “P. De Nava”, si terranno presso la Biblioteca cinque incontri - realizzati in collaborazione con l’Associazione Culturale Anassilaos - dedicati a Dante Alighieri  nel 750° anniversario della nascita (1265-1321). Un evento importante al quale l’Associazione reggina ha dedicato e dedicherà incontri di approfondimento, mostre, recital e spettacoli di danza  che proseguiranno per tutto il 2015 tra i quali, già in cantiere,  un recital di brani tratti dalla Divina Commedia, curati da Daniela Scuncia e dai Poeti del Lunedì della Poesia di Anassilaos, un concorso di pittura e grafica per un’opera ispirata al Poema, uno spettacolo coreografico realizzato da Fatima Ranieri e, per concludere le celebrazioni, nel mese di dicembre,  una mostra storico-filatelica promossa dalla Sezione Filatelia del Sodalizio reggino.  Gli incontri alla Biblioteca avranno inizio lunedì 25 maggio,ore 16,30, con l’inaugurazione di una significativa esposizione di edizioni della Divina Commedia, curata da Maria Pia Mazzitelli e Francesca Laganà - che mostrerà al pubblico testi di grande valore artistico e storico - e l’intervento della Prof.ssa Francesca Neri sul tema “Dante padre della Lingua e della Letteratura italiana”. Il giorno successivo, martedì 26 maggio, sempre alle ore 16,30,  sarà la volta del Prof. Angelo Vecchio Ruggeri che interverrà sul tema “Il Convivio: come divulgare la lingua”.  Mercoledì 27 maggio ore 16,30sarà ilProf. Andrea Calabrese a parlare sul tema “La teoria della creazione "sanza  mezzo"  nel canto VII del Paradiso mentre alla stessa ora di giovedì 28 maggio il Prof. Antonino Romeo affronterà il tema della “Profezia, umanità e dottrina nelle epistole di Dante”. A concludere la serie degli incontri sarà venerdì 29 maggio alle ore 10,00 il  Prof. Domenico Minuto   che interverrà sul tema “Alcune preghiere nella Divina Commedia con la partecipazione prevista degli allievi del Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria a stabilire un punto d contatto fecondo tra le più giovani generazioni e  Dante che, in un recente messaggio, Papa Francesco ha definito   “profeta di speranza, annunciatore della possibilità del riscatto, della liberazione, del cambiamento profondo di ogni uomo e donna, di tutta l’umanità” e della cui esperienza “noi potremo arricchirci per attraversare le tante selve oscure ancora disseminate nella nostra terra e compiere felicemente il nostro pellegrinaggio nella storia, per giungere alla méta sognata e desiderata da ogni uomo: «l’amor che move il sole e l’altre stelle»