Direttore: Aldo Varano    

AMANTEA (CS). Oggi convegno dedicato alla mediazione familiare

AMANTEA (CS). Oggi convegno dedicato alla mediazione familiare
 

  

“Ritessere emozioni costruttive con la mediazione familiare, aiuto alla coppia e alla famiglia in crisi”. È questo l’argomento principale di discussione di  un incontro che avrà luogo mercoledì 27 maggio alle ore 15.30, presso la sala congressi del Mediterraneo Palace Hotel ad Amantea (Cs). L’iniziativa, organizzata dalla Consulta per le pari opportunità del comune di Amantea presieduta da Giusi Osso, consentirà di ricevere i crediti formativi previsti per la formazione continua e per l’aggiornamento professionale degli iscritti presso l’Ordine degli avvocati di Paola e l’Ordine degli assistenti sociali della Calabria. Nello specifico: 3 crediti formativi per gli avvocati e 4 crediti formativi per gli assistenti sociali.«Si tratta – spiega la presidente Osso – di un appuntamento culturale di altissimo livello. La mediatrice familiare Maria Cristina Ciambrone interverrà sul tema “L’amore alla fine dell’amore”; l’avvocato Olga Frassetti incentrerà il discorso sulla comunicazione all’interno della coppia; il pedagogista Sergio Caruso parlerà ai presenti di “Distonie pedagogiche, conflitti relazionali e nuclei di patologia”, mentre l’intervento conclusivo, che precederà la consegna degli attestati, sarà affidato all’avvocato Elena Runco ed avrà ad oggetto la negoziazione assistita e la mediazione familiare. La moderazione dei lavori è affidata alla giornalista Francesca Rennis».Prima dell’inizio dei lavori è previsto l’intervento del sindaco Monica Sabatino e della stessa presidente Osso che operano fianco a fianco per consentire alla città di Amantea di acquisire un ruolo ancor maggiore nella geografia regionale della formazione. Un ruolo del resto che la città ha ben interpretato nel recente passato e che in futuro potrà essere rinvigorito.