Direttore: Aldo Varano    

PALMI (RC). Valeria Marini premia le gemelle Scarpari

PALMI (RC). Valeria Marini premia le gemelle Scarpari

Una suggestiva cornice, quella del Caposperone Resort di Palmi (RC), ha ospitato, ieri sera, l’importante Premio la “Calabria che lavora”, ideato 14 anni fa dal promoter vibonese Franco Buccinà. Un riconoscimento ambito, riservato alle donne e agli uomini che lavorano ogni giorno, ciascuno nel proprio settore di competenza, per dar lustro alla nostra regione –in Italia e nel mondo- ricordata troppo spesso dalle cronache per fatti incresciosi.Tra i premiati, spiccano i nomi di due giovanissime calabrese che, in quest’ultimo anno, hanno dato prova di grande talento e di straordinarie doti artistiche nel campo musicale non solo in Italia ma anche all’estero. Si tratta delle gemelle Chiara e Martina Scarpari che, prima di ricevere il riconoscimento, hanno allietato gli ospiti presenti in sala con un’emozionante interpretazione di uno dei più noti brani di Mina, “Amor mio”. L’esibizione è stata preceduta dalla proiezione di un rwm che, in pochi minuti, ha riassunto i tanti successi e i grandi traguardi raggiunti dalle gemelle dopo l’esordio a “Ti lascio una canzone”.A consegnare il premio, un personaggio che non necessita di presentazione: la splendida showgirl Valeria Marini, madrina d’eccezione dell’evento. Grande soddisfazione anche per Natale Princi, produttore e promoter di Chiara e Martina, egli stesso destinatario del premio “Calabria che lavora” in qualità di “imprenditore calabrese dell’anno”.